in ,

Alessandria – Milan risultato finale 0-1: highlights, sintesi e video gol Coppa Italia

Massimo risultato con il minimo sforzo per il Milan che ha battuto 0-1 l’Alessandria nell’andata della semifinale di Coppa Italia. E’ bastato un calcio di rigore di Balotelli a fine primo tempo per avere ragione di un ottimo Alessandria. Non può, però, essere contento Sinisa Mihajlovic della prestazione del suo Milan (soprattutto dei due attaccanti) che ha spesso sofferto l’aggressività dei “Grigi”. Comunque sia, un’altro grande applauso all’Alessandria e ai suoi tifosi che saranno presenti anche l’1 marzo a San Siro, per continuare a sognare…

Non ci si aspettava un primo tempo spettacolare nella semifinale d’andata di Coppa Italia tra Alessandria Milan e le attese sono state puntualmente rispettate. Un Milan con poche idee e disattento contro un’Alessandria grintoso, aggressivo e voglioso di continuare a sognare sono i temi della prima frazione. A suonare la sveglia ci pensa Balotelli che manca l’appuntamento con il gol da pochi passi; lo stesso Balotelli ci prova con un destro dai 25 metri, troppo angolato però. Risponde Marconi che prova a impensierire Abbiati con un bel destro da fuori che però si spegne sul fondo. Un’altra occasione per Balotelli che stavolta la appoggia tra le mani di Vannucchi. Poi il portiere dell’Alessandria è bravo a respingere con i piedi il tiro ravvicinato di Poli. Dopo svariati errori, però, Balotelli riesce a portare in vantaggio il Milan con un rigore perfetto, procurato da Antonelli.

L’Alessandria rientra in campo molto determinato, così come il Milan che, quantomeno inizialmente, sembra aver risentito della strigliata di Mihajlovic. Ne beneficia lo spettacolo, anche se le occasioni da gol latitano. La prima vera occasione è per Fischnaller che prova a sorprendere Abbiati sul palo lungo, ma la conclusione è troppo alta. Al 65′ c’è la grande chance per l’Alessandria con Bocalon (subentrato a Marconi) che, anziché servire il liberissimo Fischnaller, colpisce di punta a lato. Con l’occasione capitata al capocannoniere della Coppa Italia (3 reti per lui) la reazione e il furore agonistico dell’Alessandria va scemando e il Milan si accontenta dello 0-1 che difatti ipoteca l’accesso alla finale di Coppa Italia. Nel finale ci sarebbe stato anche spazio per il raddoppio di Niang, negato dalle dita di Vannucchi che hanno spinto il pallone calciato dal francese sul palo.

belfiore joe

Dopo Windows 10 Belfiore studia iPhone per sviluppare un nuovo s.o.

Immaturi Il Viaggio facebook

Programmi Tv stasera, 27 gennaio 2016: Coppa Italia Tim Cup Juventus-Inter e Immaturi – Il viaggio