in

Alessandro Gentile Reggio Emilia, Olimpia Milano dice no al trasferimento

Alessandro Gentile è stato vicinissimo a vestire la canotta di Reggio Emilia ma l’Olimpia Milano ha deciso di bloccare il trasferimento; è questa l’ultima clamorosa indiscrezione trapelata dagli ambienti vicini al ventitreenne casertano in rotta con l’EA7. Il giocatore finirà la sua stagione altrove e inizialmente si era parlato di un passaggio ad una squadre che milita in Eurolega, con i nomi di Panathinaikos, Bamberg e Barcellona che erano circolati a partire da lunedì.

Secondo il Resto del Carlino però Gentile avrebbe manifestato la sua volontà di accasarsi alla Grissin Bon, tra le cui fila milita anche il fratello Stefano. Milano però ha posto il veto, affermando con convinzione che il giocatore può andare a giocare dove vuole per il resto della stagione in corso ma non in una squadra di Serie A1 e sopratutto non alla Pallacanestro Reggiana, tra le principali concorrenti della squadra di Repesa, nonostante lo strapotere dimostrato nelle prime 10 giornate di A1.

L’Olimpia infatti avrà sotto contratto Gentile fino al 2018 anche se pare ormai ovvia una separazione definitiva con il giocatore già giugno 2017.

Maserati

MotorShow Bologna 2016 auto, le vetture più belle in esposizione [FOTO]

Ilaria D’Amico incinta? Cresce un pancino sospetto