in

Alessandro Tersigni malattia: «Ho fatto una risonanza magnetica. Non sottovaluterò più un piccolo dolore!»

Il Paradiso delle signore 4 sta per tornare. Le avventure della boutique milanese ripartono il 14 ottobre 2019, dal lunedì al venerdì, alle 15,30, subito dopo il programma quotidiano di Caterina Balivo Vieni da me. Confermati nel cast Alessandro Tersigni, che interpreterà di nuovo l’affascinante pubblicitario Vittorio Conti, una presenza fissa nel cast, un personaggio comparso sin dalla prima puntata. Una bella sfida, ma anche una soddisfazione per il noto attore, che in passato aveva recitato ne I Cesaroni e Un medico in famiglia, e che oggi si ritrova ad essere protagonista di una soap opera italiana in costume molto apprezzata dal grande pubblico.

Alessandro Tersigni: «Mai sottovalutare un piccolo dolore alla schiena. Io mi sono ritrovato con una discopatia!»

Ricci ribelli, fisico prestante e sorriso disarmante, Alessandro Tersigni è ritenuto dalle donne un sex symbol, la cui bellezza non era passata inosservata già nella casa del Grande Fratello 7 (reality show a cui ha preso parte nel lontano 2007) e che era stata immortalata in un calendario hot del 2008. Eppure qualche tempo Alessandro Tersigni ha raccontato di aver avuto qualche problema di salute. «Mai sottovalutare un piccolo dolore alla schiena, soprattutto se non è isolato, ma tende a ripetersi nel tempo. Io ho commesso questo errore. E mi sono ritrovato con una discopatia!», ha rivelato il 39enne in un’intervista pubblicata su “Ok Salute”. «La schiena di tanto in tanto mi dava qualche disturbo. Sarà che da ragazzino giravo sempre in motorino, il che, vivendo a Roma tra buche e sampietrini, significa prendersi una quantità di colpi pericolosi senza quasi rendersene conto. Poi il mio lavoro mi ha portato a trascorrere tanto tempo in auto, ho preso la cattiva abitudine di assumere una posizione incurvatadurante le lunghe ore dedicate allo studio dei copioni, e chissà quanti movimenti sbagliati commettevo durante la giornata!», ha confidato l’attore.

leggi anche l’articolo —> Alessandro Gassmann malattia: «Se ho deciso di parlarne è perché spero serva a qualcuno!»

«Ho fatto una risonanza magnetica e il medico mi ha diagnosticato una discopatia alla zona lombare!»

La situazione è degenerata nel 2018: una mattina la schiena gli è rimasta completamente bloccata, con un dolore acuto che gli impediva di appoggiare gli arti a terra. «Ho telefonato immediatamente alla mia fisioterapista di fiducia, che ha subito riconosciuto i sintomi di un’infiammazione al nervo sciatico. Urgeva un’iniezione antinfiammatoria!»,ha detto Alessandro Tersigni, che una volta arrivato dal medico ha compreso che quell’infiammazione tanto trascurata nel frattempo si era estesa anche alla cervicale. «Al termine di quella settimana di sofferenza mi sentivo finalmente meglio, quindi era arrivato il momento di andare a scoprire cosa mi fosse realmente accaduto. Ho fatto una risonanza magnetica e il medico mi ha diagnosticato una discopatia alla zona lombare che, fortunatamente non era degenerata in ernia!», ha spiegato l’ex gieffino, che per riprendersi ha ricorrere alla ginnastica posturale.

La soluzione al problema di salute

Come ha risolto il problema Alessandro Tersigni? Con il gyrotonic, una disciplina che coinvolge tutti i muscoli e le articolazioni mediante movimenti circolari e tridimensionali. «Avevo la soluzione in casa, dal momento che mia moglie è un’insegnante di gyrotonic. […] Le prime lezioni, proprio con lei, sono state faticose: si trattava di allungare e raddrizzare la colonna vertebrale con appositi esercizi, tanto che non riuscivo a farlo più di una volta alla settimana, e nel frattempo ricorrevo anche alle manipolazioni di un osteopata per lenire il dolore!». Oggi va decisamente meglio: «In linea di massima non ho più smesso, anche se gli impegni di lavoro mi impediscono di continuare a praticare gyrotonic con quella assiduità. Ma quando non riesco ad andare in palestra, ricorro a qualche esercizio a corpo libero al mattino appena alzato, anche solo per una decina di minuti!». 

leggi anche l’articolo —> Giusy Ferreri malattia: sottoposta a due operazioni per la sindrome di Wolff-Parkinson-White

(Foto Instagram Profilo Ufficiale Alessandro Tersigni) 

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Giornata mondiale degli Insegnanti: le frasi più belle e citazioni famose da dedicare

Alitalia, sciopero piloti e assistenti di volo mercoledì 9 ottobre