in ,

Alessio Cuvello, rappresenterà l’Italia al concorso “Mister Gay Universe 2014”.

Alessio Cuvello ha già fatto discutere di sé, quando nel 2012 è stato eletto “Mister Gay Italia” e di lui si seppe che aveva un matrimonio cattolico alle spalle e un bambino nato da quell’unione. Nonostante i preconcetti e le discussioni, il giovane di origine palermitana, ma residente a Milano, parteciperà al concorso “Mister Gay Universe 2014”.

 

gay mano nella mano

Cuvello non ha avuto una vita facilissima proprio a causa del suo orientamento sessuale. Cacciato di casa a quattordici anni dai nonni, con i quali viveva, si è sposato giovanissimo in chiesa senza mai nascondere le sue tendenze ed è diventato padre di un bambino. A Milano ha lavorato come personal trainer e come uomo immagine fino ad aprire una palestra tutta sua a Novara.

Nel luglio delle scorso anno avrebbe dovuto partecipare al concorso Mister Gay Europe a Praga per poi recarsi ad Anversa per Mister Gay World, ma per motivi familiari ha dovuto rinunciare agli inviti. A convincerlo a partecipare al concorso parigino ci ha pensato il presidente di Mister Gay Universe, facendo leva sul fatto che la kermesse darà un’occasione per promuovere i diritti degli omosessuali.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

un posto al sole anticipazioni

Un Posto al Sole anticipazioni puntata 2 maggio: Viola deve chiarire con Filippo

Aquifi arriverà nel mercato nel 2015

Aquifi controlla tutti i nostri device