in ,

Alex Schwazer, sentenza del TAS: squalificato per 8 anni

Otto anni di squalifica per Alex Schwazer: è arrivata ieri in tarda serata la sentenza del Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) che esclude il marciatore azzurro da ogni competizione sportiva per otto anni, Olimpiadi incluse dove Schwazer si apprestava a gareggiare nella 20 e 50 km di marcia.

Il rinvio della decisione del TAS aveva fatto pensare ad uno spiraglio, ma alla fine i tre arbitri hanno deciso per confermare la decisione della Federazione Internazionale di Atletica Leggera ed erogare la squalifica in base alla positività del marciatore al testosterone nel controllo antidoping del primo gennaio scorso.

La sentenza del TAS è ora appellabile solo da un tribunale svizzero. “Non mi sembrava che l’udienza fosse poi andata così male – ha detto dichiarato Schwazer all’AGI a caldo, subito dopo l’annuncio della sentenza. – per questo ho voluto crederci fino alla fine. Di quelle dieci ore che abbiamo parlato dove Donati ha presentato il suo power point, non è rimasto nulla, solo una grande amarezza.”

“Non conosco ancora le motivazioni – ha aggiunto il marciatore azzurro – ma mi pare si siano limitati ad una semplice cosa tecnica. Credevo di poter partecipare alle Olimpiadi di Rio, è da oltre un anno che lavoro e facendo parecchi sacrifici, soprattutto economici”.

casamonica funerale roma

Roma: Ferrari nera e petali bianchi al funerale di Nicandro Casamonica

come pulire le zanzariere, come pulire le zanzariere di casa, come pulire le zanzariere dall'esterno, come pulire le zanzariere delle finestre, come pulire le zanzariere velocemente,

Come pulire le zanzariere di casa: metodi facili e veloci