in ,

Alfa Romeo Giulia Coupé caratteristiche, ecco come potrebbe essere

Il rilancio del marchio Alfa Romeo non ha intenzione di lasciare nulla al caso e per questo la casa del Biscione è pronta a prestare attenzione ad ogni situazione del mercato dell’automobile; l’obiettivo è quello di poter competere in ogni ambito con i maggiori marchi europei e in particolari con le blasonate tedesche che hanno il predominio nelle vendite in molti segmenti. Alfa Romeo Giulia e Alfa Romeo Stelvio sono due esempi di come Alfa Romeo voglia dare nuovamente lustro al comparto, provando ad imporsi con modelli accattivanti, caratterizzati dal design unico che ha distinto negli anni il Biscione. Tra i tanti progetti previsti dal piano industriale di rilancio che si protrarrà fino al 2020, potrebbe esserci anche un modello 3 porte: Alfa Romeo Giulia Coupé. Si tratterebbe di una versione ancora più sportiva dell’attuale Alfa Romeo Giulia, un’elaborazione della berlina che già sta riscuotendo molto successo e che si prepara a vivere un 2017 da assoluta protagonista. Alfa Romeo Giulia Coupé potrebbe rappresentare un’evoluzione del modello di Giulia, così come è capitato in passato con Alfa Romeo Brera, la versione Coupé della 159, che ha seguito sul mercato quest’ultima a pochi mesi dalla commercializzazione. Di seguito vi descriveremo come potrebbe essere Alfa Romeo Giulia Coupé, con le caratteristiche di questo ipotetico nuovo modello.

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS DAL MONDO ALFA ROMEO

Alfa Romeo Giulia Coupé caratteristiche, Giulia Quadrifoglio si trasforma

Al momento non ci sono conferme né immagini ufficiali di come potrebbe essere Alfa Romeo Giulia Coupé ma è facile immaginare che l’impianto di base possa essere simile ad Alfa Romeo Stelvio, almeno per quanto riguarda il frontale. Le caratteristiche potrebbero basarsi su quelle in dotazione ad Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, anche se crediamo sia possibile la produzione di una motorizzazione meno aggressiva di quella in dotazione sulla Quadrifoglio. Ad immaginare come potrebbe essere il modello Coupé di Alfa Romeo Giulia ci hanno pensato i designer dello studio Disegnobello che hanno trasformato una Giulia Quadrifoglio in una Coupé, donandole alcune caratteristiche che richiamano il frontale di Stelvio anche se le linee sono più marcate e aggressive. E’ il caso dell’arco passaruota, più ampio che donerebbe a questo modello maggiore prestanza. Insomma, una versione decisamente accattivante che potrebbe dare un’ulteriore spinta al progetto di rilancio che FCA ha studiato per il marchio Alfa Romeo.

Alfa Romeo Giulia Coupé, fantasia o realtà?

In questi mesi sono molte le voci che circolano attorno ai nuovi modelli che Alfa Romeo lancerà tra il 2017 e il 2020 e la domanda a questo punto sorge spontanea, Alfa Romeo Giulia Coupé è solo una fantasia o potrebbe davvero vedere la luce? Secondo i piani industriali di FCA, sono previste due auto sportive nel prossimo futuro che avranno il compito di catturare il pubblico grazie ad un design accattivante e aggressivo. Ecco che una delle due potrebbe essere proprio la Giulia Coupé che ricalcherebbe la linea di un modello che già sembra di successo e che potrebbe presto dimostrare tutto il suo valore anche sul mercato. Fondamentale sarà essere in grado di creare un modello che possa competere con le vetture tedesche che fanno parte dello stesso segmento, vale a dire Audi A5, BMW Serie 4 e Mercedes C Coupé.

Deulofeu Milan

Calciomercato Milan entrate uscite 2017: Deulofeu ad un passo

Giulia De Lellis Instagram arrabbiata con una fan

Giulia De Lellis Instagram: arrabbiata con quanti criticano la sua nuova immagine, ecco come ha risposto