in ,

Alfonso Signorini, intervista esclusiva a Barbara D’Urso: emozioni, segreti e lacrime

Alfonso Signorini si confessa ai microfoni di Barbara D’Urso, anticipando i contenuti del suo nuovo libro, “L’altra parte di me”. Il direttore di “Chi” e di “TV Sorrisi e Canzoni” rivela alla conduttrice, che è anche una sua cara amica, particolari intimi e retroscena della sua vita privata sconosciuti al pubblico. Il re del gossip ha ripercorso i momenti più toccanti, felici e difficili della sua vita, in un racconto a ritroso nel tempo, accompagnato da vecchie immagini e video messaggi delle persone a lui più care.

Cosa è emerso? Il quadro di un uomo, oggi di successo, che nella vita ha dovuto faticare per raggiungere i suoi sogni. “La mia famiglia mi ha educato con amore, insegnandomi il valore degli obiettivi raggiunti con la fatica, perché è giusto che la vita non ti regali niente”, ha detto il giornalista. E poi, ancora, il racconto della sua malattia, la felicità di averla superata e la consapevolezza di amare la vita, ancora di più.

È venuto fuori un Alfonso Signorini dalle mille sfaccettature: insegnante di lettere al liceo, severo ed autorevole; figlio premuroso e zio complice, amico della sua unica nipotina. Ma anche tanto altro. Prima di fare outing e dichiarare la sua omosessualità, Signorini ha avuto dei flirt, tra cui quello con Valeria Marini, di cui parla con orgoglio e senza reticenze “Ho fatto l’amore con lei, Barbara, ci siamo frequentati per 7 mesi”. Momenti di vita ripercorsi in pochi minuti che lo hanno fatto emozionare e piangere. Il più intimo di tutti il ricordo dei suoi genitori: “Mamma e papà non mi hanno lasciato dei soldi, ma un conto in banca che vale miliardi: l’amore”.

Lewis Hamilton Campione del Mondo 2014

Gran Premio di F1 di Abu Dhabi: Lewis Hamilton vince la gara finale e il secondo titolo mondiale

50 sfumature locandina nuova secondo trailer

50 sfumature di grigio film, terzo trailer più piccante: le scene inedite mai viste in Italia