in

Alghero: Elisabetta Canalis, l’abito da sposa presto in asta di beneficenza

Alghero. Dopo la papalina di Papa Francesco, anche l’abito di Elisabetta Canalis, realizzato da Alessandro Angelozzi, verrà venduto all’asta. Il ricavato verrà donato in beneficenza a una associazione algherese.

abito elisabetta canalis asta

Un nobile gesto della showgirl sarda nei confronti della città che l’ha riaccolta con grande affetto. Attualmente non si sa con certezza a quale associazione verrà destinato il ricavato.

Nella città di Alghero si vocifera che la fortunata associazione sarà la casa famiglia “Criaturas”, inaugurata nel 2010. Questa struttura da quando è nata ha dato ospitalità a moltissimi neonati e bambini italiani e stranieri fino all’età di 12 anni.

Adrien Rabiot piace alla Juve

Calciomercato Juventus acquisti: Rabiot nel mirino a gennaio

network arte contemporanea

Arte contemporanea: nasce il network per i musei