in ,

Alice Cooper nuovo album 2016, il padre dello shock rock sta tornando: le ultimissime

Nel corso della sua lunga carriera è stato, senza dubbio, uno degli artisti più controversi di sempre: ha avuto la capacità di condire, insieme alla sua musica, spettacoli unici con i suoi live. Alice Cooper, soprannome di Vincent Damon Furnier, risulta essere il padre fondatore dello “shock rock”, un genere musicale rientrante a pieno titolo nell’heavy metal e hard rock, abbracciando generi duri come il garage rock e il glam rock. L’artista, classe 1948 e nato a Detroit, sta lavorando a un nuovo disco come lui stesso ha confermato attraverso una lunga intervista. La particolarità di questo nuovo lavoro discografico, dopo averne già messi in soffitta oltre 25 in studio e ben 50 singoli e una serie infinita di raccolte, risulta essere la partecipazione dei componenti della vecchia Alice Cooper Band, storica formazione del mondo rock statunitense.

SEGUI TUTTE LE NOTIZIE SUL MONDO DELLA MUSICA CON URBANPOST!

“Insieme a Neil Smith e Mike Bruce – racconta Alice Cooperho già realizzato quattro brani in occasione di un lavoro realizzato a Phoenix fianco a fianco per più di un mese. Al momento non sappiamo quali di queste tracce avranno talmente successo per i nostri gusti da metterle nel nuovo disco ma questo lavoro io lo voglio fare.” Alice Cooper, il cui ultimo lavoro risale al 2011 con “Welcome 2 My Nightmare”,  ha aggiunto come: “Dennis Dunaway ha realizzato due, tre basi utili per il nostro lavoro discografico. Io ancora non le ho sentite – ammette il front-man della band heavy metal – ma posso assicurarvi che lui sa fare grandissime cose e perciò sono fiducioso.”

Infine, Cooper ha voluto ricordare anche i tempi passati nella sua lunga chiacchierata: “Non vogliamo rivivere la nostra gioventù ma siamo alla ricerca di un sound difficile da ricreare. Non nego che sia molto divertente tornare al passato e lavorare con amici di un tempo, il nostro obiettivo è tornare a divertirci senza guardare indietro.”

Film in uscita maggio 2016, “La sposa bambina” e il dramma dello Yemen: trailer e trama

giornata mondiale contro la violenza sulle donne, violenza donne giornata, violenza donne associazioni, violenza donne cosa fare,

Violenza sulle donne: in Italia oltre 6 milioni hanno subito violenze, tutti i numeri di un olocausto