in

Alicia Douvall e l’ossessione per la chirurgia: dopo 350 interventi si pente

Percepirsi in maniera errata dinanzi allo specchio può condurre ad esperienze estreme, al di fuori di ogni comune immaginazione. E’ il caso di Alicia Douvall, l’ex top model sottopostasi nel corso della sua vita a ben 350 interventi. Le prime operazioni sono cominciate a 17 anni, poi sono arrivate le protesi a glutei, labbra, guance e naso. Tanti altri gli interventi, anche estremi, come i sedici al seno per raggiungere la taglia perfetta e quello per accorciare le dita dei piedi.

alicia douvall chirurgia estetica

Vittima di un infinito tunnel di dipendenza dalla chirurgia estetica, la Douvall ha detto basta quando, alla nascita della piccola Papaya, le protesi non le hanno più permesso di sorridere alla sua bambina. Da qui la decisione di ricorrere ad un’ultima operazione, del costo di ben 25mila sterline, per recuperare il suo aspetto naturale e tornare a sorridere alla vita. Non sono però mancati i rischi, ha raccontato la Douvall in una lunga intervista al Daily Mail.

I medici hanno rimosso tutte le protesi facciali. “Mi hanno rotto la mascella e ristretto i muscoli. Le mie orecchie sono state rimosse e ho avuto delle viti nel lato destro della mia mascella per compensare al danno dei muscoli facciali. Il mio naso è stato rotto per rimuovere due impianti“, sono i raccapriccianti dettagli della lunga operazione descritta da Alicia. L’ex top model ha così posto fine alla sua ossessione, che le ha portato via la serenità insieme a molti milioni dal suo conto in banca…

Anticipazioni Uomini e donne: Claudia D’Agostino e la dedica speciale per l’amica Eleonora Mandaliti il giorno del suo compleanno

x factor 7

X Factor 7, Alessandro Cattelan: “Mika è il numero uno, gli altri giudici lo temono”