in ,

Alitalia: pilota spara in casa durante una lite, la compagnia lo sospende

È stato sospeso irrevocabilmente dal servizio il comandante Alitalia, Maurizio Foglietti, 50 anni, che la sera di Pasqua ha sparato tre colpi di arma da fuoco contro il fratello, durante una lite per motivi di eredità, nella sua abitazione di Todi. La decisione della compagnia aerea è arrivata dopo la segnalazione della denuncia da parte della Procura di Spoleto, che in una nota ha sottolineato che non spettano alla magistratura le “valutazioni concernenti l’idoneità al servizio svolto per l’Alitalia”.

Alitalia da parte sua fa sapere che il pilota “Non è al momento impegnato in servizi di comando e di volo” e che Alitalia “informata dell’accaduto, ha avviato tutte le verifiche del caso e disposto l’immediata sospensione del pilota dall’attività di volo”. Il Comandante Foglietti il 14 febbraio scorso pilotò il volo di linea su cui viaggiò il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo primo viaggio da Roma a Palermo.

belen rodriguez e stefano de martino striscia la notizia

Belen Rodriguez e Stefano De Martino, nuovo Tapiro d’oro per la riappacificazione

la copertina di Crozza

Crozza a diMartedì, la copertina del 7 Aprile 2015: “tra tre anni saremo definitivamente falliti”