in

Alla scoperta di Capannelle a Gaiole in Chianti, cantina e wine resort nel cuore della Toscana

Domina dall’alto di una collina il piccolo borgo di Gaiole in Chianti, patria del Chianti Classico. E’ la collina di Capannelle dove dal 1975 ha sede la rinomata azienda vitivinicola Capannelle che prende il nome proprio da questa piccolissima frazione di Gaiole. L’azienda accoglie la cantina e una casa di campagna del 1700 immersa tra vigneti, uliveti e cipressi, oggi esclusivo wine resort.

L’azienda estende per circa 20 ettari di cui 16 di vigneto e produce circa 80.000 bottiglie di vino all’anno per sei tipologie di vini: il Solare, nato dal blend di Sangiovese e Malvasia Nera, il celebre 50&50 realizzato con Sangiovese e Merlot dall’incontro della cantina Capannelle con l’Azienda Avignonesi di Montepulciano; la DOCG Chianti Classico di cui fanno parte un Chianti Classico Riserva e una Gran Selezione, uno Chardonnay e un Rosato. La proposta di Capannelle include anche uno strepitoso Olio Extra Vergine d’Oliva e la Grappa di Chianti Classico.

Fulcro di Capannelle è la “cantina boutique” che si trova a 3 metri sotto terra, dove una cantina di mille metri quadrati costituisce il cuore pulsante di un’importante ed apprezzata attività vitivinicola. La cantina “antica” si fonde con la nuova realtà nel segno di un cambiamento innovativo. Qui si trova il “museo dei vini” dell’azienda, tutte le annate più importanti vengono custodite in una struttura in acciaio con pareti di cristallo. Ma il vero protagonista della cantina sotterranea è il caveau blindato che ospita 8.000 bottiglie. Qui sono ospitati i vini di annata e le verticali dei clienti (hotel e ristoranti) più esigenti. Una meraviglia!

La casa di campagna, sotto cui si trova la cantina, è oggi un esclusivo wine resort con quattro camere e una suite vista vigneti e borgo di Gaiole in Chianti. Una country house dalle atmosfere familiari ed intime; luogo ideale per vivere un’esperienza rilassante immersi in un paesaggio toscano che sa sempre riempirmi il cuore. Nella casa due confortevoli soggiorni dove poter leggere un libro o sorseggiare un calice di vino Capannelle nei periodi freddi. Nell’elegante sala da pranzo si svolgono le degustazioni in abbinamento ai piatti tipici della tradizione toscana.
Suggestiva la piscina panoramica e la terrazza, con vista sul territorio chiantigiano, dove con la bella stagione viene servita la colazione. Contesto ideale per un aperitivo al tramonto o gustare una Grappa Chianti Classico Capannelle dopo cena immersi nel silenzio. Capannelle, sinonimo di eccellenza e di innovazione nel rispetto della tradizione.

Parco divertimenti senza social? I Ferragnez dicono no alla sponsorizzazione

Calze elastiche: perché è bene utilizzarle?