in

Allarme Ebola: il Marocco chiede di rinviare la Coppa d’Africa

E’ allarme in tutto il mondo per il virus che sta decimando il continente africano. Ancora non si conoscono cure contro il virus dell’Ebola e questo continua a mietere vittime dove si sta espandendo. Per adesso le misure più forti per prevenire il contagio sono stati i controlli agli aeroporti, ma anche l’Unione Europea sta cercando nuovi metodi per allontanare il virus letale. Il Marocco una delle zone ancora poco colpite dal virus ha chiesto alla Federazione africana di rinviare la Coppa d’Africa, in modo da allontanare il rischio di contagio.

Ebola in Italia un'epidemia è impossibile

La competizione per nazionali africane è in programma a Gennaio, ma la situazione sarebbe rischiosissima. Il picco massimo del virus dovrebbe cadere proprio tra i mesi di Novembre e Gennaio, le cure non esistono e quindi si devono evitare questi eventi che accolgono masse di persone. In questi casi il contagio potrebbe essere più facile e potrebbe coinvolgere numerose persone.

Il Marocco ha lanciato l’iniziativa: spostare la Coppa d’Africa in estate, Ebola sempre permettendo. Adesso sarebbe impossibile giocare le partite, il rischio è altissimo. L’ultima parola però spetta alla CAF, la confederazione calcistica africana, ma soprattutto alla Fifa che potrebbe imporre di non far giocare la competizione africana.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

situazione italia visite mediche online

Visite mediche online nel 2014: la situazione in Italia

marc'aurelio alla carriera walter salles festival roma film

Festival Internazionale del Film di Roma: Marc’Aurelio alla Carriera a Walter Salles