in ,

Allarme Ebola, il virus fuori controllo: Obama invia 3000 soldati in Africa

La diffusione dell’Ebola è oramai fuori controllo. Il virus continua a macinare vittime in gran parte dell’Africa. Circa 5mila persone si sono ammalate in Liberia, Sierra Leone, Guinea, Nigeria e Senegal di cui 2.461 sono morte. Secondo l’Oms la cifra degli infetti potrebbe ben presto salire a più di 20mila.

Il presidente degli Stati Uniti, in visita ad Atlanta, ha riferito del piano da mettere in atto per tentare di arginare l’epidemia. Saranno inviati in Africa 3mila militari e saranno stanziati altri 500 milioni di dollari, oltre ai 175 milioni che l’America ha già speso. “L’epidemia di Ebola peggiorerà prima di migliorare. Creeremo un ponte aereo per far arrivare al più presto gli operatori sanitari e le forniture mediche in Africa occidentale” ha detto Barack Obama. “Stabiliremo un centro di comando militare in Liberia per sostenere gli sforzi civili in tutta la regione e gli ospedali da campo saranno situati in Liberia”.

Il Vizietto musical con Columbro e Iacchetti Teatro Sistina di Roma

“Il Vizietto”, musical: al Teatro Sistina di Roma, dal 21 ottobre al 16 novembre

Il commissario Montalbano, Crocetta contro Rai: “Ci deve 25 milioni di euro”