in ,

Allarme maltempo, valanga in Val di Fassa travolge sciatori: due feriti

Il maltempo che sta colpendo l’Italia in questi giorni continua a provocare danni e disagi; dopo i morti e i feriti della giornata di ieri tra Veneto e Calabria, nuovo incidente dovuto alle difficili condizioni climatiche, questa volta in Trentino Alto Adige dove una valanga ha caduta poco prima di mezzogiorno travolgendo alcuni scialpinisti che si trovavano nella zona interessata.

L’episodio si è verificato in Val di Fassa, nella nota località sciistica di Canazei; la massa nevosa costituita da un fronte di un centinaio di metri si è staccata dalla parete e ha interessato il tracciato che passa al di sotto della cabinovia Belvedere; tre sono stati gli sciatori coinvolti nella valanga, con due di questi che sono rimasti leggermente feriti dopo essere stati sepolti dalla neve.

Il primo invece è riuscito ad uscire in autonomia da sotto la massa della valanga; sul luogo dell’incidente sono accorsi subito i sanitari del ‘118’, i vigili del fuoco, il soccorso alpino, il personale delle piste e poliziotti del Centro addestramento alpino di Moena. Da questa mattina il pericolo valanghe nella regione è salito a livello 4.

Sting Back to Bass tour 2016, date e prezzi delle tappe in Italia: ecco dove si esibirà l’artista inglese

Omicidio Gloria Rosboch ultime notizie

Gloria Rosboch, il bacio di Gabriele e le confidenze all’amica: “Con lui a mio agio”