in ,

Allarme meningite Toscana: vaccinazione gratuita per la popolazione della regione

Vaccinazione gratuita per tutti i cittadini di qualsiasi età che vivono nell’area della Asl Toscana Centro, quindi a Firenze, Prato e Pistoia e rispettive province. La Regione Toscana corre ai ripari, in una situazione che ha, nel corso del tempo, acquisito sempre più importanza ed emergenza. Già da qualche tempo nel territorio delle province sopracitate c’è stato un aumento dei casi di meningite.

A Roma si è svolta la riunione dell’unità di controllo sulla diffusione della meningite in Toscana. A margine della quale è stato deciso, oltre alla gratuità della vaccinazione, anche “un’unità di monitoraggio permanente composta da membri di Regione, ministero della Salute e Iss, per valutare sotto il profilo epidemiologico quello che sta accadendo in Toscana, e soprattutto in una parte della regione, a proposito della diffusione del meningococco C“.

E’ nato anche un hashtag, #conlameningitenonsischerza. Intanto i sindaci di Mugello si sono recati tutti assieme al poliambulatorio a Borgo San Lorenzo, rispondendo presente alla richiesta della Regione Toscana. Una lotta appena iniziata, ma che ha nella vaccinazione l’unica possibile via per la vittoria.

Dove vedere Inter-Crotone streaming gratis

Fantacalcio consigli 25a giornata Serie A: chi schierare secondo UrbanPost

Salerno bombola di gas esplosione

Palermo, disoccupato si da fuoco in auto: aveva appena perso il lavoro