in ,

Allarme tempesta magnetica sulla Terra: comunicazioni radio a rischio il 2 Agosto

Il Sole sembra essersi risvegliato e con lui anche il rischio di tempeste magnetiche: è quanto affermato dal Noaa che fa scattare l’allerta per il 2 Agosto, giornata in cui ci sarebbe un’alta probabilità del verificarsi di tempeste magnetiche capaci di mandare il tilt le comunicazioni radio sulla Terra.

Poco prima dell’entrata nel suo periodo di quiete, il Sole sembra voler tornare a dare spettacolo anche a rischio di causare non pochi problemi alla Terra: la nostra stella, infatti, è soggetta ad un ciclo solare (detto anche ciclo magnetico solare) ovvero un periodo di tempo della durata di 11 anni che intercorre tra due periodi di minimo dell’attività solare. Nonostante il Sole stia uscendo da questa fase, sembrerebbe aver espulso una nube di particelle che è ora diretta verso il nostro pianeta: ad affermarlo è l’agenzia statunitense per l’atmosfera e gli oceani (Noaa) che mette in guardia la Terra annunciando una probabilità del 65% che il 2 Agosto si verifichi una tempesta magnetica capace di mandare in tilt le comunicazioni radio.

A confermarlo è Mauro Messerotti, dell’Osservatorio di Trieste dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e dell’università di Trieste, che sull’Ansa spiega come la tempesta potrebbe essere d’intensità moderata ma “potrebbe provocare disturbi alle comunicazioni radio”. L’esperto spiega come la nube potrebbe essere stata scagliata da un brillamento (un rilascio di energia) oppure da una protuberanza eruttiva che spiega essere ‘‘un tubo di flusso magnetico che evolve dando origine a un’eruzione”: il ricercatore, pur confermando la data, precisa che possono esserci sino a 18 ore d’incertezza e continua spiegando che “non è stupefacente che anche in prossimità del minimo solare, ossia di attività minima della nostra stella, ci possano essere tempeste geomagnetiche, perché anche nella fase di declino si possono verificare fenomeni eruttivi”.

Temptation Island 3

Temptation Island 3 intervista esclusiva a Gabriella: “speravo in un esito positivo”

I personaggi più sfigati delle serie tv: Becca Moody da Californication