in ,

Allarme terrorismo Belgio: evacuata redazione “Le Soir”

Le Soir è probabilmente il più importante quotidiano belga, nel pomeriggio presso la nota redazione è scattato un allarme terrorismo che ha imposto l’evacuazione di tutti i giornalisti. L’allarme sarebbe, al momento il condizionale è d’obbligo, scattato in seguito alla telefonata di un uomo che lamentava l’eccessiva copertura e solidarietà del giornale verso i fatti di Parigi.

La redazione si trova nel centro di Bruxelles, simbolica sede anche del Parlamento Europeo. L’allarme è scattato intorno alle 14:30 di questo pomeriggio e, nel giro di un’ora, gli artificieri avevano già isolato il perimetro dell’edificio sito in Rue Royal.

Non è chiara l’attendibilità di questo allarme e, soprattutto, bisogna andare molto cauti nell’attribuirlo a cellule terroristiche in quanto anche la follia del singolo emulatore non va affatto sottovalutata. Al momento ci si è mossi secondo tutte le cautele del caso data l’alta attenzione e il panico ancora strisciante.

Gianluigi Paragone conduce La Gabbia

Stasera in tv: Braccialetti rossi, Il padrino e la Gabbia

L'Arena di Giletti

L’Arena, Giletti: “ Io non sono Charlie, non mi piacciono interventi a posteriori”