in

Allergie negli adulti: frutta e verdura i maggiori responsabili

Frutta e verdura sono al primo posto nello schema della salutare dieta mediterranea. Questo perché ricche di vitamine e fibre. Tuttavia, sono anche mal tollerate dagli organismi adulti.

Ad affermarlo è l’Associazione Allergologi Immunologi Territoriali ed Ospedalieri (AAITO) che, in occasione del Congresso attualmente in corso ad Ancona, ha presentato una recente ricerca sulle allergie e intolleranze alimentari, dai seguenti risultati: tra i cibi che causano allergia negli adulti svettano proprio frutta e verdura con una percentuale di ben il 72%. A seguire, ma con una divario notevole (il 13%), ci sono i famigerati crostacei, il pesce al %4, il latte e le uova a pari posto al 3% e i cereali al 2%.

prove allergiche

Ma l’AAITO non è solo interessata alla causa delle allergie alimentari. Uno dei maggiori problemi sono la diffusione di informazioni soprattutto via web attraverso siti che inducono a fare le cosiddette diagnosi “fai-de-te” spesso pericolose perché forniscono risultati sbagliati. Costituiscono il 60% i pazienti che hanno fatto ricorso a cure inutili o dannose, come ha denunciato la neo-presidente  dell’Associazione, Beatrice Bilò:

Troppe le persone che credono di essere allergiche o intolleranti ad un alimento, e si curano senza aver contattato degli esperti, con una dieta ‘fatta in casa’ che potrebbe provocare disturbi reali, soprattutto nei bambini ed anziani. Meglio quindi affidarsi a test diagnostici validati ed eseguiti da esperti del settore“.

Ritornando alle allergie da frutta e verdura, è interessante sottolineare come ai primi posti tra i maggiori colpevoli troviamo pesche, albicocche e prugne. Ma non mancano la frutta con guscio (noci, nocciole, arachidi), il mais e il riso che sono causa dei maggiori casi di allergia, poiché contengono una proteina altamente allergenica, la lipid transfer protein (LTP).

Seguici sul nostro canale Telegram

Ryan Reynolds

Ryan Reynolds posa vicino alla sua statua di cera

jackson

Forbes, Michael Jackson è il Paperone delle stars non più in vita