in ,

Allergie respiratorie bambini: come sopravvivere alla primavera

Il periodo primaverile è particolarmente difficile non solo per gli adulti che soffrono di allergie respiratorie ma soprattutto per i bambini: occhi arrossati, gola infiammata e un naso continuamente otturato sono i sintomi più comuni che rendono davvero difficoltosa la vita per oltre un milione e mezzo di bambini e ragazzi affetti da allergie nasali e pollinosi. Come fare per aiutare bambini e ragazzi a sopravvivere alla primavera tra uno starnuto e un pacchetto di fazzoletti?

Un aiuto e qualche consiglio in più arriva dagli esperti del reparto allergologia dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù i quali hanno stilato un “decalogo” utile alle mamme e ai bambini. Tra i primi consigli degli esperti c’è quello di evitare in questo periodo prati, campi coltivati e terreni incolti così come di soggiornare in campagna. Meglio evitare inoltre gite nelle ore mattutine, in particolare nei giorni di sole con vento e tempo secco. La mancanza di pioggia degli ultimi periodi non sta aiutando chi soffre di allergie respiratorie.

Tra gli altri consigli degli esperti per i genitori che hanno bambini con allergie respiratorie quello di scegliere le vacanze preferibilmente nel periodo in cui sono più forti i disturbi per allontanarsi dalle città e quindi recarsi al mare o in alta montagna ed evitare invece le vacanze in zone di campagna. Per quel che riguarda invece i gesti di tutti i giorni, tenere i finestrini chiusi in auto e tenere puliti i filtri del condizionatore. Praticare sport preferibilmente in luoghi chiusi, palestre e piscine coperte. Evitare stare vicini a zone dove l’erba è appena stata tagliata, evitare la bicicletta e il motorino, cambiare gli indumenti quando si rientra in casa, fare lavaggi endonasali, doccia e sciacquare viso e capelli. Infine cercare di evitare il contatto con il fumo e con polveri o peli di animali domestici. Si ricorda infine l’importanza di far seguire i propri bambini da pediatri esperti in questo campo al fine di prescrivere loro la migliore terapia.

Credit Foto: Lyubov Kobyakova / Shutterstock

Riforma Pensioni 2017 precoci esodati donne e sindacati manifestazione

Riforma pensioni 2016 ultime novità: pensione anticipata, sindacati in piazza, Furlan, “Schioderemo il Governo”

carrara crollo cava

Roma, esplosione nel seminterrato di un bar: morto un dipendente