in ,

Allerta maltempo Sicilia e Sardegna: ultime news dopo la notte di terrore

Non sembra dare tregua il maltempo in Sicilia e Sardegna dove, questa notte, una forte alluvione ha travolto le auto in strada, allagato case e negozi. Ma non è tutto: il colpo peggiore si è abbattuto nel messinese, dove un tetto è crollato su un auto, causando la morte di un motociclista. In Sardegna, la Protezione Civile ha lanciato l’allerta maltempo, chiudendo scuole e ufficio fino alle 12 di oggi.

Le ultime notizie relative al maltempo in Sicilia lasciano uno spiraglio di speranza: molte delle persone date per disperse sono state ritrovate ma, purtroppo, i danni provocati dall’alluvione di stanotte sono troppo gravi per poter garantire il ripristino dell’ordine in breve tempo. Letteralmente drammatica la situazione a Messina, dove l’esondazione del fiume Savoca ha portato con sè auto, fango e distruzione. I siciliani temono per il peggio e nel frattempo chiedono un pronto intervento che, però, possa essere duraturo nel tempo: nel 2011, il maltempo aveva provocato gli stessi danni.

Si parla di emergenza maltempo anche in Sardegna: dopo l’allarme diramato dalla Protezione Civile, la situazione non è affatto migliorato. Nelle ultime ore, la situazione meteorologica è nettamente peggiorata. A Cagliari, la pioggia scende intensamente dalle prime ore di questa mattina. Gli abitanti della Sardegna temono che l’alluvione di dieci giorni fa non sia acqua passata.

Image credit: Shutterstock

OpenSpace Nadia Toffa

OpenSpace anticipazioni e ospiti prima puntata 11 Ottobre 2015: Raffaele Sollecito, Luigi Di Maio e Miss Italia

Miss Italia 2015

Miss Italia 2015, Alice Sabatini: da Fabio Fazio e Nadia Toffa per parlare di odio virtuale