in

Alluce valgo, tutte le patologie dei piedi fino al neuroma di Morton: ecco a chi rivolgersi

Alluce valgo: tutte le patologie di cui soffrono i nostri piedi

Ci sono diverse patologie di cui soffrono i nostri piedi, saperle individuare, saper rivolgersi ai professionisti giusti è il primo passo verso un miglioramento della propria salute. Oltre all’alluce valgo, vi sono, infatti, problemi come: il dito a martello, la metatarsalgia, le dita a griffe, il piede piatto, lo scafoide accessorio e l’alluce rigido oltre al neuroma di Morton. Patologie, queste, che modificano la nostra camminata, ma anche la nostra postura, e che provocano anche diverse sofferenze. Quando la salute dei propri piedi è a rischi occorre affidarsi ad abili professionisti. Nella zona di Milano e Torino, ad esempio opera il Dottor Ignazio Bagnoli, un medico chirurgo specializzato in ortopedia e traumatologia, uno dei pochi, su piazza, che usa il trattamento chiamato alcolizzazione del neuroma di Morton per curare questo specifico problema.

Alluce valgo: sintomi, rimedi, cause e prevenzione

Che cos’è l’alluce valgo? Si tratta di una deformità molto comune che è caratterizzata dalla deviazione verso l’esterno dell’alluce e da una contemporanea deviazione all’interno del primo metatarsale, ovvero dell’osso situato immediatamente a monte dell’alluce. Alluce valgo cause: sono diverse fra loro. Si pensava che potesse essere dovuto al continuo portare scarpe con la  punta stretta e scarpe con il tacco, ma recenti studi hanno dimostrato che questa patologia la si ritrova anche nelle popolazioni che sono solite camminare scalze. Le cause sono in realtà molteplici e molte di esse non sono ancora chiare. Alluce valgo sintomi: questa patologia può essere asintomatica anche per lunghi periodi, ma rimane una patologia evolutiva. In generale si parla di dolore articolare, borsite in corrispondenza della prominenza sul bordo interno del piede, dolore e bruciore. Alluce valgo rimedi: nonostante non vi siano dati sull’efficacia effettiva di alcuni rimedi, molte volte si tende a curare questo problema con delle fasce elastiche contenitive. Alluce valgo intervento: chi si rivolge al dottor Ignazio Bagnoli potrà porre rimedio alle proprie sofferenze in maniera definitiva. L’intervento chirurgico è atto a conservare l’articolazione e correggere le deformità ossee oltre che bilanciare i tendini e i legamenti. Il dottore si preoccuperà di seguire i suoi pazienti passo dopo passo controllando di persona anche le diverse medicazioni.

Alluce valgo, le altre patologie: il neuroma di Morton e l’alcolizzazione

Che cos’è il neuroma di Morton?  Si tratta di una fibrosi a carico del tessuto nervoso che circonda il nervo sensitivo interdigitale interessato. Più tecnicamente è una sofferenza del terzo nervo digitale comune causata da microtraumi cronici nel punto di passaggio tra le teste del terzo e quarto metatarsale. Neuroma di Morton sintomi: discontinui, ma ben precisi. I pazienti li descrivono di solito raccontando di un dolore lancinante associato a scosse elettriche e crampi che interessano l’avampiede ed in particolare il terzo e quarto dito. Le cause? Al contrario dell’alluce valgo le cause possono essere le calzature troppo strette o la compressione laterale dell’avampiede. Rivolgersi ad un professionista è sempre il consiglio migliore. Durante il primo esame ispettivo in genere il piede non presenta alterazioni significative morfologiche, salvo la possibile presenza di alluce valgo, bensì un dolore elettivo alla palpazione del terzo spazio intermetatarsale e molto frequentemente alla manovra si riscontra un caratteristico scatto molto indicativo sulla presenza del neuroma. Il Dottor Ignazio Bagnoli, uno dei pochi in Italia, per curare questa patologia ha sviluppato una tecnica terapeutica alternativa che consiste nella alcolizzazione del Neuroma di Morton sotto guida ecografica. Si tratta di una infiltrazione di alcool (diluito al 4%) ed anestetico fatta direttamente nel nervo individuato grazie all’esame ecografico così come delineato da Dockery nel 1999. L’obiettivo di questa tecnica è quella di ottenere una neurolisi chimica tramite disidratazione, necrosi, e precipitazione del protoplasma.

Replica Isola dei Famosi 2017 martedì 31 gennaio: come vedere il video integrale

Diretta Roma-Cesena dove vedere in tv streaming gratis

Diretta Roma – Cesena dove vedere in tv, info Rojadirecta e streaming gratis Coppa Italia