in ,

Alluvione Chiavari: inchiesta per omicidio colposo, a Genova una frana colpisce la ferrovia

Durante la notte tra martedì 11 novembre 2014 e oggi, 12 novembre, il maltempo ha causato una frana sulla linea ferroviaria nella tratta Acquasanta-Borzoli, fermando la circolazione ferroviaria della tratta che collega Genova con il Basso Piemonte. La situazione attuale a Chiavari è ancora in stato di allerta di livello 2, fino ad oggi pomeriggio alle ore 15.00. La Procura di Genova, nel frattempo, ha aperto un’inchiesta per omicidio e disastro colposo, perché ieri una coppia è morta a causa di una frana che ha colpito la loro abitazione, generata dal maltempo.

Il presidente della Regione, Burlando, ha detto: “Servono subito i soldi, altrimenti questa regione non la ritiriamo su. C’è bisogno di 150-200 milioni per ridare speranza a Genova e ora al Tigullio”. I soldati dell’Esercito e le colonne della protezione civile, in soccorso della Liguria, sono al momento 80.

Da ieri sono state sfollate almeno 140 persone, e i comuni più colpiti risultano essere: Cogorno, Carasco, Leivi, Borzonasca, Mezzanego, pieni di fango, acqua e detriti. Anche la Croce Rossa si è mobilitata per aiutare gli sfollati, allestendo un campo di accoglienza per 50 persone a Carasco e una cucina da 800 pasti a Chiavari.

 

Calciomercato Milan

Calciomercato Milan news: Kramaric può essere il colpo in attacco

mario balotelli fotomontaggio antonio conte

Balotelli in versione Conte: il fotomontaggio per festeggiare la convocazione azzurra