in ,

Alluvione Genova, Gabrielli: “Sulle previsioni qualcuno ha sbagliato”

L’emergenza a Genova, a causa della tragica alluvione che nei giorni scorsi ha colpito la città, è ancora molto alta: durante la notte è tornata la paura nel capoluogo ligure per due bombe d’acqua che hanno allagato molte zone della città, invadendo di nuovo con acqua e fango edifici e strade. Protezione civile e vigili del fuoco, che stanotte hanno fatto scattare l’allarme, stanno lavorando incessantemente per risanare la situazione.

“Tutte le strutture di protezione civile devono essere finalizzate a gestire questa delicata situazione – ha detto il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli, che ha poi continuato – Dal punto di vista dell’esito delle previsioni qualcuno ha sbagliato”.

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi matrimonio: musica e balli fino all’alba

cirò marina omicidio in strada

Bari: bambini urlano troppo, vicina di casa accoltella la loro madre