in ,

Alluvione in Maremma, emergenza maltempo continua: due vittime accertate

Continua l’emergenza maltempo in gran parte del Nord Italia. Dopo Genova, ad essere stata colpita da copiose e torrenziali piogge è stata la Maremma. L’alluvione in Maremma da un paio di giorni sta creando disagi e preoccupazioni: terrore per le tante famiglie evacuate.

Sono molti, infatti, i nuclei familiari che hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni e sono stati messi al sicuro dai vigili del fuoco e dagli uomini della Protezione Civile. Ieri notte sono stati recuperati, invece, i corpi di due vittime dell’alluvione in Maremma: due sorelle, Marisa e Graziella Carletti, che sono state travolte con la loro auto dalla piena in un fosso a Manciano, in provincia di Grosseto.

Anticipazioni Il segreto mercoledì 15 ottobre: Gonzalo e Tristan collaborano per il bene del paese

Treviso: maestro violento con alunni sospeso dall’attività dell’insegnamento