in ,

Alluvione in Sicilia, dispersi nel Messinese: l’allerta meteo non si arresta

Non si placa il maltempo in Sicilia: ora dopo ora, sembrano sempre più pesanti le conseguenze dell’alluvione che si sta abbattendo sull’isola e in particolare nel Messinese, tra Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo. Anche sul versante jonico, tra Savoca e Antillo, le condizioni meteo sembrano essere critiche.

Secondo quanto riportato dal portale MeteoWeb.eu, proprio nel Messinese ci sarebbero alcuni dispersi, di cui, al momento, non si conosce il numero esatto: 3 o 4, secondo le fonti. I residenti dei comuni di Calderà e Cicerata sono bloccati nelle loro abitazioni, mentre decine di automobili sono state travolte dall’ondata di fango e di acqua.

Intanto le autorità locali hanno diffuso l’appello ai cittadini di non allontanarsi da casa: l’allerta meteo continua nelle prossime ore e in giornata è previsto l’arrivo di nuovi temporali.

In apertura: un’alluvione – Image Credit:  Shcherbinator/Shutterstock.com

garanzia giovani

Garanzia Giovani bando 2015 “Crescere in digitale”: 3.000 tirocini retribuiti

Erasmus Plus

Erasmus Plus bando Bologna 2015: requisiti e scadenze, 376 tirocini all’estero