in ,

Alluvione Sicilia tra messinese e catanese: situazione drammatica a Giardini Naxos

Come da previsione, dal pomeriggio di ieri la Sicilia si trova sotto la morsa del maltempo. Situazione critica tra Catanese e Messinese, dove nelle ultime ore si sono abbattuti violenti nubifragi portati dalla risalita del ciclone dal nord Africa. Massima l’allerta per tutta la giornata di oggi e domani, giovedì 10 settembre.

Bombe d’acqua a carattere torrenziale hanno reso drammatica la situazione tra Taormina e Giardini Naxos, sulla fascia jonica della Provincia di Messina, dove è esondato il torrente San Giovanni la cui potenza dell’acqua ha inondato le strade e trascinato via automobili, cassonetti della spazzatura e motori. Devastato il tratto marino vicino alla costa. Tutto il paese è stato letteralmente travolto da un’ondata di acqua e fango che ha allagato l’area di San Giovanni.

La tregua delle ultime ore sarà tuttavia breve in quanto altri rovesci a carattere temporalesco e bombe d’acqua sono previsti per il pomeriggio, rendendo elevatissimo il rischio di altre alluvioni-lampo.

Foto Facebook

mara venier

Mara Venier: “Chi ha pubblicato la falsa notizia della mia morte dovrà pagarne le conseguenze”

Giulia Di Sabatino

Chi l’ha visto? anticipazioni prima puntata del 9 Settembre 2015: Daniele Potenzoni e il cadavere trovato in A14