in

Aloe vera: cos’è, a cosa serve e come utilizzarla

Esattamente come lo zenzero, negli ultimi anni è proliferato in modo amplissimo l’utilizzo dell’aloe vera, ritenuta dal passaparola una pianta quasi miracolosa. La sua storia è antica e risale già al periodo dell’Antico Egitto quando veniva utilizzato per l’imbalsamazione ma anche come prodotto di bellezza per la pelle e i capelli. Oggi, disponibile sotto diverse forme da utilizzare per usi interni ed esterni, le vengono attribuiti moltissimi benefici. Ecco quindi qualche informazione in più su cos’è l’aloe vera, a cosa serve e come è possibile utilizzarla come rimedio naturale.

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook RIMEDI NATURALI!

L’aloe vera è un gel che si ricava dall’omonima pianta dalle foglie carnose che predilige climi caldi e secchi. Il gel è utilizzato per diversi scopi poiché fin dall’antichità sono rinomati i benefici del suo utilizzo. E’ infatti alla base di molti prodotti di bellezza come creme per il corpo o balsami per i capelli ma può essere utilizzato, dopo i dovuti trattamenti, anche per uso interno: è considerato infatti un buon lassativo, una sostanza detox e purificante.

–> LEGGI TUTTO SU VIVIPURO.IT <–

Primarie PD 2017, confronto Renzi vs Orlando vs Emiliano: come rivederlo

Programma Movimento 5 Stelle plagiato

Di Maio Ong a Matrix: “Non accetto lezioni da Renzi, i dati parlano chiaro”