in

Altrimenti ci arrabbiamo: il nuovo show di Milly Carlucci su Rai 1 ad aprile

Durante l’anno sabbatico che si è dovuta prendere con il suo Ballando con le stelle Milly Carlucci non è rimasta con le mani in mano, oltre ad aver ideato un nuovo format dal titolo I re del ballo che andrà in onda su Sky Uno, condurrà su Rai 1 dal mese di aprile l’adattamento italiano di Born to shine che ha assunto il nome di Altrimenti ci arrabbiamo.

rai uno

 

Il titolo ricorda il film di Bud Spencer e Terence Hill tanto che sembra che i nuovi programmi della Rai1 di Giancarlo Leone cerchi il successo attraverso i nomi che richiamino ai film cult, tra questi Riusciranno i nostri eroi, uno dei tanti film di Alberto Sordi.

Ma tornando allo show la Carlucci spiega che non ha nulla a che vedere con Ballando con le stelle, i concorrenti saranno ragazzi tra i 10 e i 18 anni, saranno suddivisi in dieci squadre capitanate da “concorrenti vip” che saranno allenati da questi giovani talenti. Uno show che si basa sulle capacità e sulla meritocrazia, ultimo tra questi è stato Superbrain di Paola Perego. Il programma non prevede la vincita di un premio in gettoni d’oro ma la realizzazione di un sogno.

Ancora non si sa niente riguardo al cast del programma ma si sa solo che partirà o il 6 o il 13 aprile, appena terminato il ciclo de I migliori anni, che andrà in onda dall’Auditorium Rai del Foro Italico di Roma e che si scontrerà contro il talent show di Canale 5 Amici di Maria De Filippi. La Carlucci riuscirà a resistere e/o battere la forte concorrenza della De Filippi sulla rete ammiraglia del Biscione?

Seguici sul nostro canale Telegram

Santoro: “Governo Rodotà con Pd e 5 Stelle”, ma è fantascienza

operazione carabinieri contro truffe anzini

La felicità aumenta con l’età