in

Alvaro Morte età, altezza, vita privata, carriera: tutto sull’attore spagnolo

Alvaro Morte è l’attore che interpreta il Professore in La casa di carta, una delle serie più in voga in questo momento e in onda in Italia su Rai2. Se vi sembra un volto conosciuto è perché in Italia, prima del debutto ne La casa di carta, Alvaro era già una star. Proprio così, lui era Lucas, il protagonista della telenovela Il Segreto.

Alvaro Morte

Cosa sappiamo davvero di Alvaro Morte?

Iniziamo subito, Alvaro Morte è nato in Andalusia il 23 febbraio 1975 ed è alto 1,83 cm circa. Occhi profondi e castani come i suoi capelli. Alvaro ha conquistato il grande pubblico con il suo personaggio Lucas ne Il Segreto e non ha smesso di fare innamorare tutti interpretando il Professore.

Alvaro Morte

Leggi anche: Il segreto, novità per i fan di Donna Francisca

Quali sono le curiosità più interessanti su Alvaro Morte?

Una delle più interessanti curiosità è che in realtà Alvaro Morte è un nome d’arte. Il suo vero nome all’anagrafe è Alvaro Antonio Garcia. Ha deciso di cambiare nome all’età di 20 anni quando decise di interrompere gli studi di ingegneria per dedicarsi alla carriera di attore.
Alvaro ha una vera e profonda passione per la recitazione e per il teatro. Ha studiato alla Scuola di Arte Drammatica di Cordova e una volta conclusi gli studi ha fondato la propria compagnia di teatro 300 Pistolas. Alvaro è stato anche un vero professore! Alvaro è un grande esperto di Shakespeare e del teatro elisabettiano, tant’è che è stato professore in Finlandia.

Alvaro Morte, le sue passioni e la lotta contro il tumore

Un personaggio fuori dai soliti schemi. Alvaro ama follemente la sua bellissima moglie e i suoi figli. Il suo libro preferito L’amore ai tempi del colera dello scrittore colombiano Gabriel García Márquez e il suo film preferito è in realtà un musical, An American in Paris diretto da Vincente Minnelli.
In passato Alvaro ha combattuto contro un tumore canceroso ad una gamba. Ha avuto paura di subire un’amputazione o di morire, ma alla fine, con il supporto dei suoi cari, è riuscito a sconfiggere la malattia e ritrovare il sorriso.

Muore bambino di cinque anni, interminabile attesa al pronto soccorso

Amazon apre ad Arzano: nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato