in ,

Amanda Knox: la “Monarchy” le offre 200mila dollari per girare un film porno

La 26enne americana Amanda Knox, che tutto il mondo conosce perché coinvolta nel caso dell’omicidio della studentessa inglese Meredith  Kercher, ha raggiunto – suo malgrado – una tale notorietà, dovuta certamente anche anche alla sua avvenenza, da destare l’interesse dell’industria cinematografica dell’hard.Amanda Knox film a luci rosse

Amanda, condannata il 31 gennaio scorso dalla Corte d’appello di Firenze a 28 anni e sei mesi di reclusione, in quanto riconosciuta colpevole, ha infatti di recente ricevuto una insolita proposta da Michael Kulick, il patron della casa di produzione a luci rosse Monarchy Distribution: ben 200mila dollari per girare un fil a luci rosse.

“Da quando sei tornata alla ribalta la nostra casella mail è sommersa da richieste dei fan che vogliono vedere solo te”, queste le parole del produttore rivolte in una mail alla Knox e riportate dal nydaily.com. E aggiunge: “Si tratta di un’opportunità unica e il denaro potrebbe aiutarti a coprire le spese legali”. Nessuna notizia è stata divulgata in merito alla reazione avuta dalla giovane che non è nuova a simili richieste: già nel 2011 la Vivid Entertainment la corteggiò con una simile proposta.

Tredicesimo Apostolo 2

Il tredicesimo apostolo 2, quarta puntata: Gabriel testimone di un’apparizione mariana

Tiago Cardoso Mendes

Tiago forse fuori gioco per un paio di mesi (Video)