in

Amazon assunzioni 2017 in Italia: 600 posti di lavoro in 3 anni

Amazon, in arrivo assunzioni nel 2017: il colosso dell’e-commerce ha annunciato l’apertura del nuovo centro di distribuzione a Vercelli, in Piemonte, finalizzato a servire la zona nord-ovest della nostra Penisola. Il centro sarà operativo nel 2017 e creerà oltre 600 posti di lavoro a tempo indeterminato da qui a tre anni.

Amazon assunzioni nel 2017: il nuovo centro di distribuzione

Oltre 2mila posti di lavoro e più di 450 milioni di euro d’investimento nel nostro Paese: sono queste le cifre con cui Amazon, dall’avvio delle sue attività in Italia nel 2010, ha contribuito allo sviluppo dell’economia della nostra Penisola. Le novità non riguardano però i numeri bensì una nuova apertura e conseguenti nuove assunzioni. Il colosso dell’e-commerce ha infatti annunciato il via ai lavori per il nuovo centro di distribuzione del Piemonte che sorgerà a Vercelli e servirà la zona dell’Italia nord-occidentale. Entro l’autunno 2017, quindi, Amazon – al fine di rispondere all’aumento della domanda dei clienti italiani ed europei – potrà disporre di tre centri di distribuzioni sparsi sul territorio italiano: il nuovissimo di Vercelli, quello di Castel San Giovanni e quello di Passo Corese. Il nuovo centro in Piemonte – per il quale Amazon investirà 65 milioni di euro – sarà un impianto da 100mila metri quadri di superficie che darà un forte contributo allo sviluppo economico della zona: entro tre anni, infatti, il colosso dell’e-commerce ha in programma l’assunzione di 600 figure a tempo indeterminato.

Amazon assunzioni nel 2017: i commenti sul nuovo centro di distribuzione di Vercelli

“Vercelli rappresenta un altro importante passo avanti nella nostra strategia di sviluppo in Italia, la quale risponde a un aumento continuo e costante nella domanda dei consumatori. I 600 posti di lavoro che abbiamo pianificato per Vercelli si aggiungeranno ai 1.200 posti a tempo indeterminato già esistenti nel nostro centro di distribuzione a Castel San Giovanni e ai 1.200 pianificati nell’hub di Passo Corese” ha affermato Roy Perticucci, Vice Presidente delle Operations di Amazon in Europa. Il sindaco di Vercelli, Maura Forte, ha invece commentato l’apertura del nuovo centro di distribuzione di Amazon dicendo: “Siamo felici di dare il nostro benvenuto a Vercelli ad Amazon. La nuova struttura e i nuovi posti di lavoro rientrano perfettamente nel nostro obiettivo di attrarre nuove opportunità economiche in grado di far crescere l’economia locale. Oltre all’impatto economico positivo, siamo consapevoli che Amazon è un partner strategico profondamente coinvolto con le comunità dei territori in cui è presente”. Commenti positivi anche dal Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino.

=>CLICCA QUI PER ALTRE OFFERTE DI LAVORO IN ITALIA

Amazon assunzioni nel 2017: come candidarsi

Ma come candidarsi alle nuove offerte di lavoro proposte da Amazon? Come si legge in una nota distribuita dall’e-commerce stesso, le posizioni aperte saranno presto visibili sulla pagina Amazon Jobs, pagina da cui sarà possibile anche inviare il proprio Curriculum Vitae. Amazon ricorda infine che il salario dei suoi dipendenti rientra nella fascia alta del settore della logistica, a cui si aggiungono benefit come gli sconti dipendenti per gli acquisti su Amazon.it, l’assicurazione sanitaria privata e l’assistenza medica privata. Il colosso dell’e-commerce offre inoltre ai propri dipendenti benefit all’avanguardia come il Career Choice che prevede la copertura fino 95% della retta di iscrizione, e del costo dei libri di testo, per corsi di formazione per quattro anni.

FARMACIE APERTE A TORINO

Farmacie aperte oggi a Torino: indirizzi, contatti e informazioni utili

udeine ragazzina sviene a scuola

Udine allarme povertà, ragazzina sviene a scuola, poi la verità: “Non mangio da due giorni”