in

Amici 13: Christian sogna di diventare coreografo

Dopo aver emozionato grazie alle sue coreografie ed aver avuto quindi l’onere e l’onore di lavorare al fianco di Giuliano Peparini, direttore artistico di Amici 13, il talent di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, Christian, ballerino della squadra Blu capitanata da Miguel Bosè, eliminato durante la semifinale dopo un’accesissima sfida con Vincenzo, vincitore del circuito danza, in una recente intervista al settimanale Vero ha raccontato di voler diventare un bravo coreografo.

Amici-13-nuovi-professori-di-canto-e-ballo-Giuliano-Peparini-anche-nel-daytime

Spazzate via le lacrime per la delusione di non essere potuto rimanere in casetta con Alessio dei Dear Jack per giocarsi la finale del talent, ma soprattutto accantonata la rabbia per aver perso contro il collega e rivale Vincenzo, Christian ha parlato dell’esperienza ad Amici 13 come della cosa migliore che gli poteva succedere dicendo: “Sono felice di aver avuto l’opportunità di misurarmi con straordinari professionisti, che mi ha aiutato a crescere e grazie ai quali ho potuto migliorarmi come ballerino” aggiungendo: “Per questo posso dire che ogni goccia di sudore versata in sala prove è stata ben spesa”.

Parlando poi dei suoi progetti futuri e della voglia di ottenere, così come a Parigi, enormi soddisfazioni anche in Italia, ha svelato: “mi piacerebbe poter diventare un bravo coreografo, un ruolo che mi ha sempre incuriosito” aggiungendo un complimento a Peparini dicendo: “Ad Amici ho avuto la fortuna di lavorare a stretto contratto con il più bravo di loro… cercherò di fare tesoro di questa prestigiosa esperienza”. Cosa diranno, però,  Garrison Rochelle ed Alessandra Celentano? I due professori ci saranno rimasti male per la mancata nomina?

Mondiali 2014: aereo di carta colpisce giocatore in Inghilterra-Perù. Il video è virale (video)

La giornata mondiale senza tabacco