in

Amici 13, diretta 17 maggio: le lacrime della Ferilli sulla coreografia di Christian

La moda della commozione facile si sta prepotentemente diffondendo tra la giuria di Amici. Dopo la lacrimuccia che ha solcato le guance del bel Raoul Bova, giurato d’eccezione della scorsa puntata, ecco che anche questa diretta del 17 maggio non ha mancato di regalare al pubblico qualche manifestazione di profondo coinvolgimento emotivo.

amici 2013 finale

Questa volta a commuoversi è la Ferillona nazionale, che non riesce a trattenere le lacrime assistendo alla performance del ballerino Christian: sotto le notte de “La cura” di Battiato, il talentuoso allievo usa la danza come strumento per affrontare il delicato tema del bullismo, che l’ha personalmente coinvolto. Riuscendo, evidentemente, a toccare le corde più profonde del pubblico e della bella attrice.

Ecco allora che tutti si immedesimano nella situazione fatta rivivere dalla leggiadria dei movimenti di Christian. Risultato? La commozione si diffonde a macchia d’olio. Gerry Scotti – che ha sempre dato prova di avere la lacrima facile – si commuove a sua volta e insieme a Miguel Bosè accorre a consolare la Ferilli. Perché, come ha riconosciuto apertamente l’attrice, “ognuno di noi vive delle prepotenze” e pensando alle “cose sue” finisce con l’immedesimarsi totalmente nelle drammatizzazioni proposte.

Complimenti, quindi, a Christian, che con un piccolo gesto è riuscito a cogliere e restituire al pubblico il senso di una problematica molto difficile da comunicare.

(immagine principale tratta da Facebook)

 

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

I Balcani sommersi dalle piogge torrenziali: aiuti umanitari anche dall’Italia

nave

Crociera su una nave cargo. Il viaggio è low cost e rilassante