in

Amici 13, diretta puntata 26 aprile: clima infuocato e pesante lite fra Moreno e Miguel Bosè

Terza prova infuocata. Miguel Bosè e Moreno danno spettacolo. I due coach, che dovrebbero dare il buon esempio, arrivano forse a dare il peggio di loro stessi e la loro lite finisce per oscurare le performance degli allievi. La goccia che fa traboccare il vaso pare essere la decisione di Moreno, coach della squadra Bianca, di schierarsi insieme a Deborah per un mash up di Don’t cry for me Argentina ovvero per la rivisitazione della famosissima canzone con l’aggiunta di parole rappate scritte proprio da Moreno. Con un pizzico di sarcasmo, ancora prima di sentire il tutto, Miguel esprime il suo dissenso dicendo che al massimo avrebbero dovuto cantare Don’t cry for me Italia ed accusando Moreno di essere: “Pieno di demagogia”. Subito dopo l’esibizione la querelle si accende sempre di più in un climax ascendente che pare non arrivare mai allo spannung ovvero al suo punto di rottura.

Amici 13 Serale anticipazioni

Miguel commenta l’esibizione di Moreno e Deborah dicendo alla cantante dei bianchi che era congelatafrozen” e che avrebbe potuto fare moltissime altre cose molto bene date le sue capacità. Moreno risponde dicendo: “Dare un parere prima di un’esibizione mi sembra un pregiudizio” e poi inizia un vero e proprio monologo  tanto che, non riuscendo a controbattere, Miguel si alza, urla, e raggiunge Moreno arrivandogli a pochi metri di distanza tanto che il rapper inizia a chiamare la sicurezza e a dire al collega di ravvisare una mancanza di rispetto. Per nulla impaurito Moreno dice a Miguel: “Dare dei titoli non è giusto, preferisco essere il nulla in questa cosa magica che si chiama Amici. Ho sempre portato. Non si va mai a screditare la squadra e l’altro direttore artistico. Mi hai ferito, non mi intimorisci con queste passerella”, ma Bosè chiosa lapidario con: “Siccome vuoi avere sempre ragione perderai sempre nella vita”.

Finalmente i due direttori tacciono un attimo e così Miguel riesce a schierare i Dear Jack sulle note di Knockin’ on Heaven’s Door. Moreno critica, il pubblico si gela, e Miguel conclude dicendo che il collega sta rasentando la follia. Cosa succederà ancora? Per fortuna a far vedere che i ragazzi sono meglio dei loro direttori artistici ci pensano, nella prova successiva, Nick e Vincenzo.

UeD Trono Classico Tommaso Scala e Flavia Fiadone

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Classico: tutto finito tra Tommaso e Flavia

Amici 13

Amici 13 lite fra Miguel Bosè e Moreno Donadoni: i commenti su Twitter