in

Amici 13, finale 27 maggio: Dear Jack, interpreti coraggiosi…alla ricerca di rapporti occasionali

Deborah o Dear Jack? Solista o boy band? La risposta è ovvia per alcuni giornalisti presenti in studio per assistere alla finalissima di Amici del 27 maggio. È il critico musicale Luca Dondoni, in particolare, ad esprimere apertamente sostegno alla band, lodandone il “coraggio interpretativo” e arrivando a domandarsi perché si cerchino boy band all’estero, quando ce ne sono di altrettanto brave in Italia. A fargli eco, i commenti esaltanti di Miguel Bosè: secondo il coach dei blu, è “un’energia che inchioda” quella che i ragazzi riescono costantemente a trasmettere.

Amici 13 anticipazioni

Insomma, pare che il lavoro “con le emozioni” che il gruppo sbandiera come propria peculiarità stia portando i loro frutti. I ragazzi sono così esaltati che non perdono l’occasione per assicurarsi subito uno stuolo di groupie adoranti: ecco allora che giustificano la scelta di portare sul palcoInsieme a te sto bene” di Lucio Battisti chiamando in causa i loro vent’anni e la voglia di avere rapporti occasionali.

Intanto a sostenere i ragazzi arriva anche l’appello su Facebook lanciato dai Modà, coproduttori di alcune canzoni dell’album della boy band. Saranno loro ad aggiudicarsi i 150 mila euro in palio ribaltando il pronostico che dava per vincitrice la cantante Deborah?

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Stasera in Tv: Romanzo di una strage, il talent “The Voice of Italy”, l’ultima puntata de “Le Iene Show” e il talk show “La Gabbia”

Amici 13 vittoria

Amici 13: vince Deborah Iurato