in ,

Amici 14, Cristiano De André: critiche per il duetto con Emma, la replica su Facebook

Polemiche all’indomani della semifinale di Amici 14, andata in onda ieri sera, 30 maggio, su Canale 5. Come da prassi, la puntata era stata registrata una settimana prima, il 24 maggio, e la presenza tra gli ospiti in studio del figlio di Fabrizio De André era stata anticipata sui social network, in primis sull’account Fb ufficiale dello stesso Cristiano. La notizia però non è stata accolta con grande entusiasmo dallo ‘zoccolo duro’ degli estimatori dei due artisti genovesi, e non sono mancati i commenti al veleno di molti utenti che non hanno apprezzato la mescolanza della musica d’autore di Cristiano e papà Fabrizio con la tv commerciale, da molti definita ‘tv spazzatura’.

Ieri sera Cristiano De André, ospite in studio insieme ad altri illustri colleghi quali Massimo Ranieri, Nek e Renato Zero, ha duettato con Emma Marrone; la coach della squadra bianca, composta ormai solo da un rapper e una ballerina, ha scelto di esibirsi in un duetto con Cristiano De André, interpretando la celebre “Bocca di rosa”. Dopo l’esibizione Cristiano ha colto l’occasione per ringraziare Maria De Filippi, esprimendo la sua felicità per avere avuto modo di infondere l’arte del suo celebre padre ad un pubblico di giovani, facendo conoscere uno dei suoi brani più famosi ed apprezzati.

Questa presa di posizione dell’artista però non è andata giù a molti, e ne è nata una vera e propria polemica ‘social’. I commenti al vetriolo sulla pagina di Cristiano De André si sprecano: “Ma perché artisti come voi si prestano a quel miserabile programma!”, scrive un’utente, “Che caduta di stile…”, replica un altro. Così ieri in tarda serata Cristiano De André ha scelto di postare un lungo messaggio su Facebook per mettere la parola ‘fine’ a siffatta sterile polemica, rivendicando la sua scelta artistica e invitando coloro che gli hanno rivolto delle “esternazioni offensive ed improprie” a rimuovere il ‘like’ dalla sua pagina ufficiale.

Ecco i cartoon che fanno calmare i bambini

Masha e Orso e i 5 cartoon per far calmare i bambini

consigli fai da te per casa, pulizie di casa, come usare lavastoviglie, fai da te

Pulizie casa: 5 cose da non lavare in lavastoviglie per evitare danni irreparabili