in

Amici 14, Maria De Filippi contro tutte le critiche: “non c’è nessuna massa di cretini”

Dopo le durissime critiche ricevute per aver chiamato nella prima puntata del Serale di Amici 14 in onda sabato scorso, 11 Aprile, su Canale 5, Roberto Saviano, ma anche dopo tutte le altre critiche ricevute fin dalla notte dei tempi, Maria De Filippi, regina a Mediaset, grazie ad Amici 14, Uomini e Donne e C’è Posta per te, in una lunga intervista su Chi si è tolta qualche sassolino dalla scarpa sfogandosi contro tutte le critiche ed annunciando che non c’è nessuna massa di cretini, o meglio che: “se un programma ha un consenso di massa, allora vuol dire che quella è una massa di cretini”.

Sull’ospitata di Roberto Saviano, invece, Maria De Filippi ha detto: “Roberto Saviano, quando è venuto, ha fatto quello che può fare un uomo intelligente: ha parlato a tutti” aggiungendo: “Quelli che hanno criticato la presenza di Saviano ad Amici non capiscono che qui non c’è un partito, al massimo ti vedono più persone e anche chi non ti conosce impara a conoscerti”. Basterà a mettere tutti a tacere? Questa intervista, queste nuove dichiarazioni della Sanguinaria scateneranno, invece, ancora di più i critici?

La De Filippi ha voluto sottolineare al settimanale di non aver mai voluto legare Amici, il suo talent, ad alcun colore politico e di essere sempre stata lasciata libera di invitare chiunque volesse e chiunque ritenesse idoneo per parlare ad una folta schiera di giovanissimi, a tutti i fan del programma e a tutti i ragazzini urlanti presenti in studio.

Ferrero Sampdoria Serie A

Sampdoria ultimissime, parla Ferrero: “Scudetto in tre anni? Io ci credo”

la paura di Claudia

Una Grande Famiglia 3 anticipazioni terza puntata: il malore di Claudia?