in

Amici 14, Mattia Briga: “a me Celentano fa schifo”

Chissà cosa dirà Alessandra Celentano, nipote di Adriano Celentano, ma a quanto pare a Mattia Briga, rapper di Amici 14, il cantante “fa schifo”. A dirlo è stato lo stesso Briga e il video in questione è stato da poco condiviso sulla pagina Facebook del programma. Tutti gli alunni della scuola di Maria De Filippi erano seduti a tavola e stavano consumando insieme il loro pranzo quando a Briga è giunto un sms da parte di Grazia Di Michele che recitava: “per sabato sei chiamato ad eseguire il brano una carezza in un pugno di Adriano Celentano”.

Briga dapprima si è messo a ridere e poi, estremamente serio, ha sentenziato: “cor cavolo che lo canto” aggiungendo: “Adriano Celentano regà? Io non sono venuto qui a cantare Adriano Celentano”.  Silvia si è subito indispettita dell’atteggiamento del suo collega e ha iniziato a cercare di far capire al rapper di portare rispetto ad un grande del repertorio musicale italiano sottolineando che si sarebbe dovuto mettere in gioco come tutti gli altri. Briga però ha ribadito la sua posizione dicendo: “A Silvia io non sono venuto qua a cantare Adriano Celentano” ed aggiungendo: “Io questa canzone non la canto ….

Ascoltata la reazione dell’alunno di Amici 14, Grazia Di Michele ha inviato a Briga un secondo messaggino in cui vi era scritto: “È troppo comodo eseguire solo i tuoi brani mentre gli altri tuoi compagni devono eseguire anche le cover, la scuola vale anche per te….”, ma a quanto pare Briga non ha minimamente considerato quanto gli è stato detto e ha continuato per la sua strada rincarando la dose: “A me Celentano fa schifo….”, anche con: “Se lo incontro al bar manco lo saluto” e finendo per discutere con Silvia che continuava a tentare invano di farlo ragionare

Guillherme Siqueira

Calciomercato Milan news: Essien è la chiave per arrivare a Siqueira, ma occhio anche a Pasqual

Marine Le Pen ospite a diMartedì

Anticipazioni diMartedì: Marine Le Pen stasera ospite di Giovanni Floris