in ,

Amici 14 quarta puntata serale, la Bertè su Emma e Briga: “Avete sfruttato una tragedia”

Loredana Bertè, giudice durante la quarta puntata del serale di Amici 14, andata in onda il 2 maggio 2015 su Canale 5, si è schierata contro una decisione presa da Emma Marrone, coach della Squadra Bianca, e Mattia Briga, suo allievo, rapper molto amato dal pubblico italiano. Perché la Bertè non ha gradito una loro scelta? Ecco che cosa è successo.

Durante la quinta ed ultima prova della puntata, che ha visto per protagonisti il ballerino Giorgio della Squadra Blu, capitanata da Elisa, contro Mattia Briga, Emma ha deciso di far cantare al rapper “Imagine”, storica canzone di John Lennon, dedicandola alle vittime morte nel Mar Mediterraneo. Dopo questa mossa la Bertè è insorta, e non ha avuto mezzi termini nei confronti di Emma e Briga. Ecco che cosa ha detto.

Loredana Bertè ha detto: “Sfruttare la tragedia, cavalcando l’onda della notizia di 900 e passa morti. E poi: John Lennon non si tocca. Sei un parac*lo“. Emma, però, non ha lasciato a Briga la colpa della decisione e si è assunta le responsabilità, dicendo: “La parac*la sono io. Io ho scelto. Mattia non c’entra“. Che cosa succederà durante la quinta puntata del serale di Amici 14, il programma condotto da Maria De Filippi in prima serata su Canale 5, che andrà in onda il 9 maggio 2015 alle ore 21.10? Qui, tutte le anticipazioni.

festa della mamma 2015

Festa della mamma 2015: regali belli e low cost per la cucina

kate middleton zio arrestato

Come si chiama la figlia di William e Kate? Il Principe George è contento