in

Amici 14: Roberto Saviano ospite speciale al Serale per parlare di talento e passioni

Il talent show di Canale 5 “Amici di Maria De Filippi” potrebbe in questa edizione riservare ai suoi affezionati telespettatori una piacevole sorpresa, la presenza dell’amatissimo Roberto Saviano durante il Serale. Lo scrittore di “Gomorra” avrebbe colpito dritto al cuore di Maria De Filippi, la quale ha rivelato in un’intervista a Repubblica di aver incontrato Saviano e di aver concordato con lui la partecipazione al suo show. “Mi piacerebbe avere gli interventi di Roberto Saviano ad Amici. Non parlerà di camorra. Lui ha tante storie da raccontare“, ha dichiarato la conduttrice.

Tante le frasi elogiative che la De Filippi ha rivolto a Roberto Saviano, a suo dire “un ragazzo curioso, intelligente, sensibile”, capace di parlare ai ragazzi. Ma soprattutto, la conduttrice ha ammesso di voler fortemente Roberto Saviano ad Amici 14 per “portare un punto di vista nuovo ed entrare nel mondo degli artisti che hanno vissuto di talento, anche se non gli è stato riconosciuto”. Insomma, una ventata di freschezza che Amici vuole dare ai telespettatori, oltre che un esempio di coraggio e intelligenza che tutti dovrebbero seguire almeno una volta nella vita…

Secondo quanto concordato tra Maria De Filippi e Roberto Saviano, lo scrittore non parlerà di camorra e illegalità ma porterà sul piccolo schermo delle storie di vita, le sue passioni per la musica e i libri, ed ancora la testimonianza di come il talento ti salva la vita, senza l’ossessione della vittoria a tutti i costi. Saviano sarà presente ad “Amici 14” durante le puntate del Serale, previsto a marzo.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Moda Inverno 2015_il bosco

Tendenze autunno 2014 – inverno 2015: moda e accessori ispirati alla magia del bosco

tacopina Bologna

Bologna calcio, Tacopina: fideiussione non presentata, è già crisi?