in ,

Amici 16 Mike Bird e Shady contro Morgan: “La produzione ci ha chiesto di non dire il nome del nuovo coach”

Dopo la bufera che si è abbattuta su Amici 16, a confermare le parole di Maria De Filippi, specificando di essere stati loro a parlare con la produzione e ad esporre i problemi che ravvisavano nel rapporto con il loro coach, Mike Bird e Shady, così come riportato dall’Ansa, insieme a Sebastian, hanno fatto sapere: “Stimiamo Morgan come artista” aggiungendo: “abbiamo bisogno di un vero coach. Lui non c’era mai, non faceva lezioni singole con noi, si limitava a spiegarci il significato dei pezzi. E anche in puntata parlava più delle canzoni che di noi“.

Decisi, chiari e senza peli sulla lingua i due cantanti dei Bianchi ed il ballerino hanno spiegato cosa non andava nella scuola di Amici 16 e cosa non permetteva loro di sentirsi sicuri ed apprezzati o quantomeno seguiti come si dovrebbe. Sono queste cioè le motivazioni che hanno portato i giovani talenti del programma di maria De Filippi a chiedere un altro coach e a scatenare la querelle che da ieri pomeriggio, martedì 11 Aprile 2017, si sta espandendo sempre di più sia sulla carta stampata che sul web, ma anche e soprattutto sui social.

Mike Bird ha poi aggiunto: “Siamo tristi per le sue dichiarazioni non è vero che siamo sempre controllati, nel programma c’è grande libertà“. Shady ha invece specificato: “la produzione ci ha chiesto di non dire il nome del nuovo coach che già conosciamo“.  Emma Marrone ritorna oppure no? Prima sembrava sicuro. Ora sui social si è riaperta la querelle e fra voci e contro-voci nessuno è più sicuro di nulla.

c'è posta per te 2016 jude law

Animali Fantastici e dove trovarli: Jude Law interpreterà Silente nel sequel del film

Moglie e Marito Recensione

Moglie e Marito recensione: tutte le coppie vorrebbero essere Sofia e Andrea [TRAILER]