in ,

Amici 16 news, Morgan lascia perché ha sbagliato lui

La notizia del giorno è senza dubbio la decisione di Marco Castoldi, in arte Morgan, di lasciare la trasmissione Amici 16. Maria De Filippi parla di suo fallimento, il front-man dei Bluvertigo con un video e un messaggio su Facebook non le manda a dire e taccia il programma Mediaset come architettato e montato ad arte. Gli scontri con i ragazzi – su tutti quelli con Mike Bird – sono stati creati ad hoc dalla produzione per alzare l’asticella dell’audience e fare spettacolo. In soldoni, questa la principale lamentela di Marco Castoldi in arte Morgan. Il cantante italiano, in una recente intervista a Vanity Fair, aveva provato a spiegare il suo punto di vista e sul perché avesse accettato il delicato compito di coach ad Amici 16: ha bisogno di soldi – sempre secondo quanto dichiarato dallo stesso Morgan – e aveva voglia di insegnare musica a ragazzi che si affacciano e sognano di entrare nel mondo della discografia italiana.

—> Amici 16: Morgan lascia, Maria De Filippi parla di fallimento

Un buon proposito quello di Marco Castoldi. Tanto buono da chiederci: ma forse Morgan vive nella città utopica di Campanelliana memoria? Ha per caso mai visto Morgan qual è il target medio della qualità discografica di Amici? Con buona pace dei fan del talent di Maria De Filippi, capace di far registrare numeri importanti per il mondo televisivo, far audience non equivale a far buona musica. E dopo sedici edizioni è difficile poter cambiare la solfa. Anche perché, spesso e volentieri, provare a cambiare un prodotto che funziona non paga. Come ha potuto vedere Morgan. Uno che musicalmente farebbe bene a lasciar perdere questi programmi televisivi. Motivi? Ne abbiamo semplicemente due.

—> Amici 16: Morgan si sfoga così

Il primo riguarda l’aspetto prettamente musicale: chiudesse con i talent-show, tornasse a prendere in mano spartito e penna, impugnasse il microfono come ha fatto nel corso della sua carriera musicale. Siamo certi che Marco Castoldi potrebbe pagarsi i suoi debiti con una ottantina di live, un nuovo disco, della buona musica da far passare in radio. Unire l’utile al dilettevole. Secondo aspetto per cui dovrebbe dire basta ai talent-show: il suo passato. In questi giorni, in queste settimane di Amici 16, sui social se ne sono lette di tutti i colori. La sua colpa? Aver dichiarato, in passato, di essere stato tossicodipendente. Del resto lo ha detto anche lui a Vanity Fair: una colpa essere stato troppo trasparente.

—> Amici 16: tutto sul programma di Maria De Filippi

Apprezziamo lo sforzo di Morgan. Ci ha provato. Ha voluto cercare di rompere gli schemi ad Amici 16 portando della buona musica. Ma seguendo il programma non possiamo non constatare che sia uno sforzo vano. E avrebbe dovuto alzare bandiera bianca quando le critiche nei suoi confronti hanno preso in esame assegnazioni di alcuni pezzi celebri della discografia internazionale. Uno su tutti? Il capolavoro dei Pink Floyd. Ecco perché Morgan ha torto e non può “lamentarsi”: lui ad Amici 16 non doveva andarci.

MORTE MARCO VANNINI NEWS QUARTO GRADO

Marco Vannini, litigio con la fidanzata prima dello sparo? Svelato retroscena che potrebbe dare una svolta al caso

pianeta 9 nibiru sistema solare

Pianeta 9, Nibiru potrebbe avere i primi candidati: ecco come procedono le ricerche