in

Anatra o coniglio? Dimmi quello che vedi e ti dirò chi sei: il test che fa impazzire i social

Anatra o coniglio? Una delle illusioni più celebri torna alla ribalta facendo impazzire il web e i social network: l’immagine, usata per la prima volta più di un secolo fa, rivela qualcosa sulla personalità di ognuno di noi.

L’illusione dell’anatra/coniglio risale al lontano 1899 quando lo psicologo statunitense Joseph Jastrow la utilizzò per la prima volta per illustrare una forma di illusione ottica. La figura, quella che vedete all’inizio dell’articolo, è composta da un’unica immagine che, dipendentemente dalla percezione soggettiva, può essere interpretata come un’anatra che guarda verso sinistra o come un coniglio con lo sguardo rivolto a destra.

Dopo oltre cent’anni dal suo primo utilizzo, quindi, l’immagine dell’anatra/coniglio torna facendo il giro del web e dei social network rivelando qualcosa in più sulla personalità di ognuno di noi: secondo le ricerche dello stesso Jastrow, infatti, dipendentemente dal tempo impiegato a scovare il secondo animale (qualsiasi esso sia) sarebbe possibile dimostrare quanto sia creativa la nostra personalità. Quanto più velocemente si riesce a mutare la percezione avuta a prima vista, tanto più il cervello sta lavorando rapidamente: più rapida è la mente, più la mente risulta creativa.

I 5 migliori smartphone marzo 2016

I 5 migliori smartphone di fascia alta su Amazon.it marzo 2016: Sony, Huawei, Samsung Galaxy, Google Nexus e Asus Zenfone

Chi l'ha visto?

Chi l’ha visto? anticipazioni 9 Marzo 2016: omicidio Pordenone, Isabella Noventa e Gloria Rosboch