in

Ancelotti: ” Per la corsa allo scudetto tifo Roma”

Ancelotti parla del campionato italiano e afferma che, se il Milan non potrà vincere lo scudetto, allora si augura che a farlo sarà la Roma. Dichiarazioni non senza perplessità, dato che per l’allenatore del Real Madrid la Juventus, che affronterà a breve, è ad oggi la squadra più solida in Italia, con un obiettivo ben preciso che è riuscita a raggiungere negli ultimi due anni, grazie anche alla determinazione di Antonio Conte.

Sembra potersi aprire uno spiraglio per una nuova parentesi juventina: Ancelotti si dice pronto a tutto dopo il Real Madrid, ammesso che deciderà di non interrompere la sua carriera da allenatore. Si dice contento per Inzaghi e per i suoi ottimi risultati alla Primavera del Milan e conferma una sua probabile futura guida alla prima squadra rosso nera, che però si contenderà con Gattuso. Alla domanda, poi, di quali siano stati i giocatori che in tutta la sua carriera lo abbiano colpito di più, risponde facendo il nome di Cristiano Ronaldo e dice che un giocatore come lui può cambiare una squadra.

Seguici sul nostro canale Telegram

Daryl Janmaat

Calciomercato Arsenal: Janmaat potrebbe essere tra i suoi obiettivi

matrix

Reputescion – Quanto vali su web?: Andrea Scanzi intervista Luca Telese