in

Anche i traumi si ereditano: a rivelarlo una ricerca dell’Università di Zurigo

Anche i traumi passano di padre in figlio: a rivelare l’impensabile ereditarietà è una ricerca svizzera condotta dal Brain Research Institute dell’Università di Zurigo e diffusa dalla rivista “Nature Neuroscience”.

topi

Sotto il coordinamento di Isabelle Mansuy, i ricercatori hanno rilevato che il ricordo di eventi traumatici viene trasmesso su brevi sequenze di materiale genetico dell’RNA, polimero simile al DNA.

La ricerca è stata condotta su topi adulti, esposti a condizioni traumatiche nei primi anni di vita e messi a confronto con altri topi non traumatizzati, scoprendo che le esperienze negative alterano la quantità di micro RNA nel cervello, nel sangue e nello sperma. Con effetti che sono arrivati a condizionare il comportamento degli animali fino alla terza generazione, nonostante questa non avesse vissuto episodi traumatici.

Sembrerebbe, quindi, con buone probabilità, che le esperienze negative ereditate abbiano il potere di modificare il metabolismo a lungo termine e i comportamenti psicologici degli individui.

(fonte: La Repubblica; immagine principale tratta da Wikipedia)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Piazzapulita 14 aprile

Anticipazioni “Piazzapulita” 14 aprile: “Se vince Grillo…” le conseguenze del dopo voto nelle Elezioni Europee 2014

Diego Costa facebook

Liga, Atletico Madrid vince sul Getafe per 2-0 ma c’è il brutto infortunio a Diego Costa (Video)