in ,

Ancona, atterraggio d’emergenza volo Ryanair: a bordo 116 passeggeri

Aggiornamento ore 12:00 del 14-11-2016: In merito alla notizia riportata in questo articolo, in data 14.11 abbiamo ricevuto dall’ufficio stampa Ryanair la seguente precisazione“L’equipaggio del volo Ryanair proveniente da Bruxelles Charleroi e diretto ad Ancona (il 12 novembre), ha allertato i controllori del traffico aereo (come previsto dalle procedure) a seguito dell’accensione di una spia di allerta nella cabina di pilotaggio indicante un possibile problema tecnico minore prima dell’atterraggio ad Ancona. L’aereo è atterrato normalmente e clienti sono scesi dall’aereo. Per ridurre al minimo il ritardo, è stato inviato un aereo di riserva da Milano Bergamo che ha operato il volo di ritorno a Bruxelles Charleroi. Ryanair porge le sue scuse più sincere ai clienti coinvolti nel ritardo, ai quali sono stati distribuiti buoni ristoro. Il velivolo è stato ispezionato dai tecnici Ryanair e autorizzato al rientro in servizio.”

Panico a bordo  di un volo Ryanair partito da Bruxelles con a bordo 116 passeggeri, che ieri sera ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Ancona, dove peraltro era diretto.

Il velivolo, decollato dall’aeroporto di Charleroi a Bruxelles, avrebbe avuto un problema agli stabilizzatori alari. Prima che toccasse terra, nello scalo di Ancona sono scattate le misure di sicurezza ma poi, secondo la ricostruzione di quanto accaduto riportata dai Vigili del fuoco, subito dopo l’allarme sarebbe rientrato e il velivolo sarebbe atterrato senza problemi. Lo hanno reso noto i vigili del fuoco.

L’aereo è poi rimasto fermo in pista in attesa di una verifica tecnica e di eventuali interventi. Secondo fonti aeroportuali, l’atterraggio di emergenza sarebbe avvenuto senza che i passeggeri se ne accorgessero. I passeggeri che sarebbero a loro volta dovuti partire da Ancona per Bruxelles, alle ore 21:55, sono partiti a bordo di un altro aereo fatto arrivare appositamente dalla compagnia irlandese.

Vacanze di Natale 2016: offerte in montagna da prenotare subito

Ponte dell’Immacolata 2016: dove andare con i bambini? Idee di viaggio ed eventi bellissimi