in ,

Ancona delirio in tangenziale: si schianta contro tir dopo litigio con la moglie

Panico, terrore ed incredulità oggi pomeriggio lungo la Ss 76 Ancona-Roma, che collega Monteroberto e Genga, dove si sono verificati due incidenti stradali. Un uomo a bordo di una Renault, dopo avere discusso animatamente con la moglie, in preda all’ira l’ha fatta scendere dalla vettura in una piazzola di sosta, causando subito dopo un incidente con un’altra vettura il cui conducente sarebbe rimasto ferito in modo lieve.

Dopo il violento impatto, ancora colmo d’ira ha preso a pugni il conducente di un furgone fermatosi per dargli soccorso. Non pago, l’uomo, un italiano di cui la polizia stradale non ha ancora reso note le generalità, ha rubato il mezzo del malcapitato quando, al km 29, all’altezza di Genga, ha invaso la corsia opposta andando a schiantarsi – se volutamente ancora non è dato sapersi – contro un tir, rimanendo ucciso nell’impatto. L’autista del camion è rimasto illeso.

Il tratto stradale coinvolto dagli incidenti è stato chiuso al traffico per diverse ore, per consentire a vigili, personale Anas e polizia stradale di rimuovere i mezzi incidentati dalla carreggiata.

come pulire casa

Come pulire casa ecologicamente: prodotti naturali

Servizio Civile Roma 114 posti

Servizio Civile Roma 2016 per il Giubileo: 114 posti, dalla Croce Rossa alla Caritas