in ,

Andrea Barzagli infortunio: il difensore della Juventus rischia un mese di stop

Chievo Verona Juventus (clicca qui per vedere gli highlights in HD) era cominciata da pochissimi minuti, quando un normale scontro di gioco nell’area bianconera aveva costretto Andrea Barzagli a lasciare il campo. La situazione non è certamente delle migliori, lo si capisce subito dagli sguardi dei compagni e dall’arrivo dei barellieri. Tra i cori di tutto lo stadio (Barzagli ha fatto il suo esordio in Serie A proprio con la maglia del Chievo) il difensore della nazionale lascia il campo in barella. Viene caricato sull’ambulanza e trasportato al vicino Ospedale.

=> CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A

Fortunatamente, Barzagli ha potuto fare rientro con i compagni a Torino, nonostante la spalla fosse immobilizzata dal tutore. Si tratta di una lussazione, che potrebbe tenere il difensore lontano dai campi per almeno un mese. Per ulteriori informazioni sui tempi di recupero, saranno necessari ulteriori esami che Barzagli effettuerà nei prossimi giorni. Una situazione non facile né per Allegri, né per Ventura che per le partite contro Lichtenstein e Germania ha dovuto chiamare Astori al posto del numero 15 bianconero.

=> LEGGI QUI I CONVOCATI DI GIAMPIERO VENTURA

A 36 anni Barzagli è ancora il miglior difensore della Juventus, soprattutto in un momento in cui Chiellini è tartassato dai problemi ai flessori e Bonucci non è totalmente al 100%. E’ in ottime condizioni però Mehdi Benatia, autore di un’ottima prestazione nella giornata di ieri, così come Daniele Rugani anche lui da poco rientrato da un infortunio e convocato da Ventura per la due partite della nazionale.

Pomeriggio 5, anticipazioni 13 gennaio 2015

Pomeriggio 5 Anticipazioni 7 novembre 2016, ultime notizie di cronaca Italia

Gallinari All Star Game Nba

Basket Nba risultati notte e highlights 6 novembre 2016: Gallinari protagonista [VIDEO]