in ,

Andrea Damante e Giulia De Lellis contro Teresa e Salvatore a Pomeriggio 5 : offese in diretta

Non se le sono mandate a dire, oggi in studio a Pomeriggio 5, Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo e Andrea Damante e Giulia De Lellis.

Si parlava dei matrimoni vip sfarzosi, celebrati davanti alle telecamere e i neo sposini ex Uomini e Donne, si sono levati qualche sassolino dalle scarpe in merito alle critiche fatte alle loro nozze da Andrea Damante. L’ex tronista quando si trovava dentro la Casa del Grande fratello Vip, parlando con Asia Nuccettelli che vorrebbe partecipare a Uomini e Donne, aveva apostrofato Teresa e Salvatore come “esagerati”, riferendosi alla teatralità della loro cerimonia nuziale.

Oggi la coppia ha reso pan per focaccia ai De Lellis, tacciandoli di esibizionismo, di sfruttare ogni momento della loro vita privata rendendola pubblica in tv, mettendo in piazza i loro sentimenti. E’ stato insomma un rimpallarsi vicendevolmente le medesime accuse, giacché entrambe le coppie sono nate in tv, vivono di tv e si nutrono di essa.

Si è anche parlato del look che Giulia De Lellis vorrebbe indossare il giorno del fatidico ‘sì’: scarpe nere, cappello e chiodo in pelle rigorosamente neri, ma il futuro sposo Andrea Damante non è sembrato tanto convinto della sua scelta … Tant’è che Teresa ha esclamato: “Il matrimonio è il giorno più bello della vita, è meglio festeggiarlo in maniera ‘semplice’ …”, a cosa si riferiva? Forse al fatto che i veri “esagerati”, per citare Damante, potrebbero essere proprio loro, i Damellis?

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

Uomini e Donne gossip: Gianmarco Valenza risponde su Twitter alle minacce di Riccardo Gismondi

eventi bologna novembre 2016 convegno disturbi nutrizione

Eventi Bologna novembre 2016, “Il corpo che soffre”: il convegno nazionale sui disturbi alimentari